Diario di bordo, 20.04.2021. C’è posta per me

Qualche piccolo momento di felicità ci vuole.

Devo dire che ultimamente mi basta davvero poco per vedere un sorriso, riflesso nello specchio la mattina.

Magari è solo un fugace attimo, ma mi fa stare meglio e ripristina l’ormai precario equilibrio tra Yin e Yang alla base della mia visione (quasi) sempre ottimistica.

Cerco di vedere sempre l’aspetto positivo di ogni cosa, anche là dove apparentemente è tutto nero e davvero difficile trovare briciole di moderato ottimismo. Sono fatto così, tanto a macerarsi l’anima e il fegato rimescolando il minestrone delle brutte cose non serve a nulla: quelle ci sono lo stesso e rimangono là, tanto vale evitare bruciori di stomaco e mal di testa pensando positivo.

Tornando alle piccole cose che possono far sbocciare un sorriso sulle labbra, oggi ho ricevuto posta.

In realtà una posta speciale, che oltre al sorriso ha proprio fatto nascere un calore diffuso nello stomaco che mi ha avvolto interamente dal di dentro, facendomi sperare per il meglio. Sono arrivate le valvole di scarico del motore.

Dopo 5 giorni, Brexit permettendo, hanno attraversato la Manica e sono scese giù fino a Madrid, poi da lì ancora giù navigando sull’oceano fino alle Canarie. Adesso eccole, nelle loro bustine sigillate, pronte per essere installate.

Adesso sono già in rettifica e domani dovrebbero essere montate, dopodiché entro la fine settimana la chiusura della testa.

Nel frattempo mi dedicherò agli ultimi lavori sul nuovo serbatoio di gasolio e sulla marmitta, per esser pronti a salpare in ogni momento.

Queste Canarie, per belle che possano essere, mi hanno davvero stancato. È ora di cambiare aria. Finalmente.

Massimo Bidetti Leoni

Giornalista, fotoreporter, navigante, libero pensatore. Fiorentino di nascita, affetto da sindrome multipolare, ho una spiccata tendenza misantropa e sono portatore sano di empatia per il mondo animale. Tra l'uomo e il cane, scelgo il secondo. Amo leggere, scrivere e raccontare storie, per immagini e parole. Se non mi trovate sono in mare, sopra o sotto la superficie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.