Acqua azzurra, acqua chiara

É un poco come quando lavi la macchina in una bella giornata di sole e si mette misteriosamente subito dopo a piovere. Da scirocco, ovviamente.

Manco una settimana dal rientro in acqua e… zac! Ecco che viene una bella mareggiata al sud di Gran Canaria.

Sinceramente non avevo mai visto negli ultimi anni una cosa del genere. Nessun danno, il porto è ben riparato, però una bella schifezza che ha galleggiato per qualche giorno tutt’intorno alle barche.

Quando tutto è passato e l’acqua è tornata ad essere decente, mi sono fatto un tuffo per dare un’occhiata allo scafo.

Fai un‘ immersione in un porto e ti si apre un mondo! (Anche in quelli più cari e fighetti come Mogàn)

Di questi ne ho trovati 4

Di questi ne ho trovati 4

Toilette, batterie, ciabatte, magliette, asciugamani, bicchieri, bottiglie (alcune ancora da aprire). Tutto lì sotto, che riposa indisturbato allo sguardo dei tanti turisti che gettano briciole di pane ai pesci. Ok, questa è un’altra storia…

Massimo Bidetti Leoni

Giornalista, fotoreporter, navigante, libero pensatore. Fiorentino di nascita, affetto da sindrome multipolare, ho una spiccata tendenza misantropa e sono portatore sano di empatia per il mondo animale. Tra l'uomo e il cane, scelgo il secondo. Amo leggere, scrivere e raccontare storie, per immagini e parole. Se non mi trovate sono in mare, sopra o sotto la superficie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.